D 1.2.3 - Fattori di influenza del rischio sismico sugli spazi esterni e loro modifica ​​

Graphical abstract D 1.2.3.jpg

Abstract 

Gli spazi aperti nel BE sono un aspetto cruciale nella gestione dei rischi SUOD e la loro vulnerabilità è strettamente connessa con le caratteristiche intrinseche ed estrinseche del BE.

In letteratura molti sono gli studi che identificano aspetti specifici del rischio negli spazi aperti del BE, ma si è rilevata in questo campo l’assenza di studi sistematici o comparativi, che mettano a sistema le varie problematiche emerse.

 

Questo report ha lo scopo di supportare la definizione di strumenti per la valutazione qualitativa del rischio negli spazi aperti del BE, attraverso l’identificazione in letteratura degli aspetti specifici che influenzano il rischio sismico all'aperto, concentrandosi solo sui fattori intrinseci.

Dopo aver compiuto una review sistematica e bibliografica della letteratura – sia indicizzata, nella banca dati Scopus, sia non indicizzata – i risultati hanno identificato i fattori specifici coinvolti nel rischio sismico degli spazi aperti del BE, confermando la validità delle cinque macro-aree per la sua classificazione (introdotte nel D1.1.1 e nel D1.1.2). La sistematizzazione di tutti i parametri ha inoltre offerto la possibilità di formulare criteri preliminari per la valutazione del rischio sismico all'aperto e di identificare alcune carenze della letteratura sulle quali orientare future ricerche.

 

Gli aspetti trattati in questo report costituiscono un passaggio necessario verso la caratterizzazione degli spazi aperto del BE e la loro modellazione digitale. I parametri individuati nel presente report, unitamente a quelli legati al rischio estrinseco, confluiranno successivamente in una più ampia matrice del rischio sismico del BE.