Sintesi

PRIN BE S2ECURe è un progetto di ricerca che mira a migliorare l’integrazione tra i processi di conoscenza, valutazione e progettazione dell’ambiente costruito in relazione ai rischi derivati da eventi di “emergenza” (SUOD), atti terroristici e terremoti, ed eventi “lenti” (SLOD), inquinamento atmosferico e ondate di calore.

I recenti eventi hanno dimostrato come l’ambiente costruito, costituito da una rete di edifici, infrastrutture e spazi aperti, e i relativi utenti siano sempre più esposti agli eventi sopracitati e caratterizzati da bassa capacità di recupero.

Allo stato attuale lo scarso livello di resilienza dell’ambiente costruito dipende da molteplici fattori, tra i quali:

  • le strategie di mitigazione/prevenzione del rischio per gli eventi di “emergenza” si riferiscono spesso agli edifici, escludendo gli spazi aperti contigui;

  • le condizioni di rischio come l’affollamento e le tipologie di utenti sono analizzate in modo non approfondito;

  • le strategie di mitigazione/prevenzione del rischio considerano limitatamente il comportamento degli utenti;

  • le cause e gli effetti della combinazione delle due tipologie di eventi individuate (SUOD e SLOD) sono trascurate.

BE S2ECURe intende sviluppare metodi, strumenti e linee guida per valutare la resilienza dell’ambiente costruito secondo un approccio olistico, presentando soluzioni efficaci per la sicurezza degli utenti, grazie all’utilizzo di modelli estesi, basati sul BIM, e modelli intuitivi, basati su tecniche di Realtà Virtuale e Aumentata.

Logo-MIUR.jpg
prin.gif

Research partners

News

Multimedia

Iscriviti alla newsletter