top of page

D 5.2.2 - Selezione di “best strategies” per SLOD, SUOD e loro combinazione

D522_Graphical_abstract.jpg

Abstract 

Come discusso nei deliverable precedenti, gli eventi SUOD e SLOD influenzano l'ambiente costruito. Per questo motivo, una parte consistente di questo progetto si è concentrata sulla definizione e sulla selezione di strategie di mitigazione per affrontare questi fenomeni. Infatti, le soluzioni BET per migliorare la resilienza sono già state introdotte e analizzate nel D2.2.4 e anche nei D5.1.1 e D 5.2.1. Grazie a una revisione della letteratura è stato possibile identificare, raccogliere, classificare e analizzare diverse strategie di mitigazione (D5.1.1). Tutte sono state suddivise in tre gruppi principali: fattori morfologici, fattori fisico-materici e costruttivi e sistemi dedicati volti a supportare i comportamenti corretti degli utenti e le strategie dei gestori. Lo studio e l'analisi delle strategie esistenti hanno evidenziato che non tutte le misure di mitigazione agiscono allo stesso modo e che alcune sono più efficaci in un contesto piuttosto che in un altro.

 

Per questo motivo, il presente documento si concentra sulla presentazione di quali strategie sono generalmente più efficaci indipendentemente dal contesto specifico. Partendo dalla raccolta di tutte le misure di mitigazione definite nel D5.1.1 e comprendendo l'analisi basata sulla simulazione dell'efficacia delle strategie mostrata nel D5.2.1, questo rapporto indaga le strategie più adatte secondo diversi criteri: sicurezza, funzionalità, impatto applicativo e fattibilità, impatti sugli utenti. L'applicazione su archetipi idealizzati (BETs) permette di identificare le strategie migliori in un contesto specifico. L'applicazione alle BETs offre indicazioni su quale strategia privilegiare in base alle caratteristiche specifiche del BE.

Questa analisi vuole definire le strategie che dovrebbero essere incoraggiate per la loro efficacia, la facilità di integrazione e i benefici che si possono ottenere, tenendo conto anche delle caratteristiche locali che sono essenziali per una buona performance di mitigazione.

bottom of page