D 6.2.4 - Specifiche tecniche dello strumento di supporto decisionale 

Deliverable_D624_Graphical_abstract_ita.jpg

Abstract 

La valutazione della resilienza di un reale ambiente costruito segue le procedure definite nel progetto BES2ECURE, dalla classificazione dello spazio aperto all'interno delle 9 BET individuate, fino alla selezione di adeguate strategie di mitigazione contro SUOD e SLOD, in scenari di rischio singolo o multiplo. A proposito, viene fornito uno strumento decisionale per assegnare, in primo luogo, una BET al reale ambiente costruito, per poi notificare possibili combinazioni di rischi (secondo approcci statistici e banche dati esistenti) e suggerire le azioni di retrofit in grado di migliorare la resilienza. In particolare, il toolkit fornisce vantaggi e svantaggi sull'applicazione delle soluzioni individuate per la BET corrispondente all’interno dell’ambiente reale oggetto di analisi, e deriva l’intervallo possibile dei valori di Key Performance Indicators (KPI) e della metrica di resilienza
raggiungibile a seguito della loro applicazione. Inoltre, vengono resi disponibili sessioni di virtual training - per utenti esperti e non esperti – al fine di acquisire sia la conoscenza relativa agli elementi dell’ambiente costruito ed alla loro correlazione nell’incremento o mitigazione del rischio, e sia la consapevolezza di comportamenti sicuri che i diversi profili di utenti dovranno adottare in caso di
emergenza.