D 1.3.3 - Comportamento umano in condizioni di attacco terroristico nel BE​​

D1.3.3.graphical_abstract_draft_completo_2021.jpeg

Abstract 

La pianificazione della sicurezza in caso di attentato terroristico considera marginalmente l'impatto di disastro e soluzioni di mitigazione del rischio sulle persone ospitate nell'ambiente costruito, tralasciando i comportamenti adottati dagli occupanti.

Questo deliverable traccia uno stato dell'arte in tal senso, definendo quali sono i comportamenti adottati effettivamente dalle persone in caso di una simile emergenza. L'analisi di eventi reali permette di definire un database utile alla progettazione della sicurezza, specialmente tramite simulatori di evacuazione che possono essere definiti proprio sulla base dei modelli comportamentali su base sperimentale. Le analisi qualitative (quali sono le scelte degli individui) e quelle quantitative (a quale velocità si muovono le persone, specialmente quando sono in particolari condizioni di densità) offrono quindi il primo step per le future attività di ricerca e simulazione.