D 5.2.1 - Comparazione tra resilienza delle BETs prima e dopo l’applicazione delle strategie selezionate

D521.jpg

Abstract 

Le tipologie di ambiente costruito (Built Environment Typologies - BET; D3.2.1) sono un'utile astrazione di casi studio reali per supportare rapidamente le fasi di valutazione della resilienza, e di identificazione delle potenziali criticità generali dell'ambiente costruito e dei suoi utenti in seguito a rischio singolo e multiplo. Per ciascuna BET, questo approccio tipologico permette di muovere verso , la progettazione di soluzioni di mitigazione a seconda dei fattori caratterizzanti, sempre su base di calssificazione tipologica, ma è necessaria una validazione della loro efficacia su BET e suoi utenti attraverso metodi olistici e basati sulla simulazione. In questa maniera, caratteri delle BET, caratteri del singolo/multi rischio, effetti relativi e comportamento umano in emergenza possono essere riuniti come paradigmi combinati di progettazione.

Questo deliverable confronta i livelli di resilienza delle BET prima e dopo l'applicazione delle diverse strategie e delle loro combinazioni, partendo dai risultati di D5.1.1. Il confronto viene eseguito applicando il modello ad agenti sviluppato in D4.1.1, ed applicando i KPI e le metriche sulla resilienza delle BET (vedi D4.2.4) per valutare gli output di simulazione. In particolare, i risultati delle simulazioni riguardanti gli scenari BET prima dell'applicazione delle strategie selezionate si basano sulle attività D4.2.1 e riorganizzate secondo i KPI D4.2.2 e D4.2.3 e poi D4.2.4, ovvero sulle metriche B-based. Dalla simulazione di BET post-intervento, il processo organizza gli output secondo la stessa logica. I risultati mostrano differenze nei valori di metriche e KPIs aumentando la resilienza a secondo delle strategie e dei relativi livelli di implementazione selezionati. Da questo punto di vista, i risultati del confronto possono essere utilizzati anche per tracciare le tendenze di miglioramento della resilienza a seconda della BET e del livello di implementazione, e costituiscono una prima base per la selezione delle migliori strategie come in D5.2.2. Allo stesso tempo, la valutazione basata su BET può fornire alle amministrazioni locali e ai progettisti della sicurezza strumenti preliminari e di rapida applicazione (su base tipologica) per valutare l'efficacia delle strategie nel loro contesto, fornendo le basi per D6.2.5. Futuri sviluppi potranno incentrarsi quindi sull'applicazione dei metodi in considerazione delle loro specificità BE, in sinergia con le attività di cui al D6.2.3.